Circolare n.237 – Indicazioni Nazionali e nuovi scenari nota di trasmissione n. 3645 del 01.03.2018

Data:

lunedì, 05 marzo 2018

Argomenti
Comunicato

Al Collegio Docenti  
Alla Commissione CVI
Albo/Atti

 

Si fa seguito al contenuto della circolare n. 225  notificando al Collegio Docenti e alla Commissione Curricolo di Istituto  la nota MIUR n. 3645 del 1 marzo 2018  che accompagna il testo del  documento “Indicazioni nazionali e nuovi scenari”  redatto dal Comitato Scientifico Nazionale.

Il testo rilancia la centralità del tema della cittadinanza, vero sfondo integratore e punto di riferimento di tutte le discipline che concorrono a definire il curricolo della scuola dell’infanzia e del primo ciclo di istruzione in una prospettiva verticale. Cittadinanza che riguarda tutte le grandi aree del sapere, sia per il contributo che possono offrire i singoli ambiti disciplinari, sia, e ancora di più, per le molteplici connessioni che le discipline hanno tra di loro.  

 Le Indicazioni Nazionali del 2012,  mantengono  intatto il loro valore culturale, pedagogico e giuridico, ma richiedono ulteriori attenzioni e approfondimenti che vengono affidati alla ricerca e alla elaborazione curricolare delle scuole e degli insegnanti.

 Viene dato rilievo all’importanza della statistica, del pensiero computazionale, della dimensione della cittadinanza digitale,  alla centralità di una sicura padronanza della lingua italiana e alla consapevolezza dei problemi dell’attuale condizione umana.

Compito delle scuole  è compiere una lettura mirata e approfondita del testo delle Indicazioni 2012, soprattutto di quelle parti che aprono prospettive di integrazione tra le discipline di studio, di scelta di metodi didattici efficaci ed operativi, di predisposizione di ambienti di apprendimento coinvolgenti e partecipati.

 

Il Dirigente Scolastico
Gabriella Zanetti